FIORENTINA DERUBATA ! BAYERN 2 FIORENTINA 1

giovedì 18 febbraio 2010

Mostra immagine a dimensione interaFinisce con il risultato di due a uno in favore dei tedeschi, la partita di andata degli ottavi di finale di Champions League, tra Bayern Monaco e Fiorentina.
All'Allianz Arena di Monaco di Baviera, La Fiorentina nonostante una prestazione maiuscola, deve soccombere di fronte ai colossali errori arbitrali.
Allo scadere del primo tempo, il Bayern passa grazie al gol di Robben su calcio di rigore , quì arriva il primo errore del direttore di gara.
Kroldrup contrasta ribery che cade in area di rigore, il pallone giunge ad un giocatore tedesco, dopo l'intervento in uscita di Frey che non riesce ad evitare il gol.
In questa situazione l'arbitro non espelle Kroldrup che era in posizione di ultimo uomo.
Al sesto minuto del secondo tempo, è ancora il giocatore danese della Fiorentina a rendersi protagonista, stavolta pero segnando il gol che rimette la Fiorentina in partita.
Dopo l'espulsione esagerata di Gobbi, e quella non arrivata a Klose per un fallaccio con tanto di piede a martello su un giocatore gigliato, arriva l'errore più clamoroso che condiziona definitivamente il risultato.
Sinistro di Ribery da fuori respinto da Frey; è arrivato in tuffo Olic che di testa ha rimesso in mezzo per Klose che, in fuorigioco di 2 mt ha insaccato di testa a porta vuota. Incredibile gol non annullato dalla terna norvegese!

3 commenti:

CONFEZIONI BOOTIS ha detto...

fffdfadfd

Marco ha detto...

I tedeschi sono come la vecchia Juve..

Un saluto

Marianna ha detto...

http://marianna-libertdiparola.blogspot.com/

questo è il mio link ciao Marianna